sbiancamento

Lo sbiancamento dentale è una tecnica con la quale possiamo migliorare la tonalità di colore dei nostri denti, se svolta correttamente, è una tecnica sicura, tuttavia vi sono delle controindicazioni da valutare insieme all' odontoiatra per decidere se conviene o meno attuare questa tecnica.

lo sbiancamento a seconda del caso può essere svolto in modo domiciliare attraverso la realizzazione di mascherine individuali alla bocca del paziente e sopravvisionato dal dentista o ambulatoriale.



 



Le patologie del cambio di colore normale del dente sono le più varie, dividendosi in intrinseche es: una tinsione da tetraciclina. o estrinseche, es: denti macchiati da sostanze esterne
Va tuttavia ricordato che lo sbiancamento dentale non è una tecnica definitiva ed è dipendente dal colore iniziale del dente e dalle nostre abitudini alimentari e di vita, anche per questo si sottolinea di nuovo l'importanza di una valutazione attenta da parte dell'odontoiatra.